Ti trovi in:

Conoscere Carano » Tradizioni

Tradizioni

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 28 Aprile 2014

Le Tradizioni

Il comune di Carano è da sempre fonte ispiratrice di storie e leggende, fin dall'antichità. Di seguito riportiamo le più famose, tratte da un libro scritto nel 1988 da Candido Degiamepietro dal titolo: "Fiabe, leggende e saghe fiemmesi"

Immagine decorativa

La vigilia dell’Epifania i ragazzi (celibi) del paese celebravano la loro festa e nominavano il loro capo ‘Il Banderal’. Egli doveva essere un giovane ‘di bella presenza e di buona condotta’, a cui spettava il compito di ‘menare’ la bandiera.

Questionario
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam